Le borse di Kate Middleton

|by | Borse di Kate

Le borse di Kate Middleton sono generalmente made in England.

A parte marchi molto famosi in tutto il mondo, come Mulberry, grazie alla principessa Kate, scopriamo alcune aziende che producono borse inglesi davvero bellissime e che non sono così famose come le borse di Michael Kors in Italia, di sicuro le borse che vanno di più nel 2015.

Kate Middleton è innamorata della sua collezione di borse e alcune le ripropone spesso proprio per questo. Qui trovate le borse di Kate Middleton che hanno accompagnato i suoi look iconici e da cui non riesce proprio a separarsi. Un po’ come la borsa Birkin per Jane!

Le borse di Emmy

Emmy è un’azienda britannica fondata da Emmy Scarterfield che produce scarpe e borse fatte a mano. Si può seguire Emmy su Twitter e diventare fan della pagina Facebook in modo da essere sempre aggioranti sulle novità di questa azienda che Kate Middleton adora.

Tra le borse di Kate Middleton firmate Emmy c’è la Natasha disponibile in color cioccolato e carbonio, in elegante pelle scamosciata. La Emmy London ha anche un blog molto interessante in cui pubblicano foto di persone famose come Kate Middleton o Pippa Middleton con le loro bellissime scarpe e borse. Si tratta di scarpe e borse davvero particolari e raffinate, senza seguire i look della principessa Kate, in Italia non ci saremmo mai arrivati. Di questo dobbiamo ringraziare la principessa e il Kate effect!

kate middleton emmy

Le borse di Mulberry

Mulberry è un’azienda britannica che non ha bisogno certo di presentazioni, fondata nel 1971 e continua a produrre nel Regno Unito e ad esportare in tutto il mondo. Mulberry ha un blog molto interessante e potete seguire il marchio su Facebook. Le Mulberry indossate da Kate Middleton sono la Polly push lock e la Araline fucsia. Una Mulberry costa parecchio, anche le piccole e le clutch, ma sono di alta qualità. I due modelli di Kate che vedete in questa foto risalgono al periodo in cui non era ancora sposata con William. Ora che è la principessa Kate ne ha anche di più belle!

kate middleton mulberry

Le borse di Tod’s

Non poteva mancare un’azienda italiana. Potete diventare fan della pagina Facebook e tra le borse di Kate Middleton non può mancare la D-Bag che prende il nome proprio dalla principessa Diana, anche lei una grande ammratrice di Tod’s. Kate Middleton possiede borse firmate Tod’s di diverso colore, tra cui quella grigia e tabacco. Il prezzo è un po’ proibitivo $4850 e il modello standard parte da 1665 dollari. Ricordiamo che Tod’s è un marchio italiano e che non è la prima volta che le donne della famiglia reale inglese cascano al fascino del Made in Italy. Kate Middleton per esempio indossa spesso abiti di Luisa Spagnoli, cappotti di Max Mara e abiti di Dolce e Gabbana.

kate middleton e diana tod's

Le borse di Anya Hindmarch

Anya Hindmarch è un altro marchio britannico, l’azienda è conosciuta per gli accessori di lusso venduti in più di 50 negozi in tutto il mondo, insieme a un servizio su misura. Potete diventare fan dell’azienda sulla pagina facebook, Twitter e visitare il sito per comprare una delle borse di Kate Middleton.  La principessa Kate ha indossato molte borse di Anya Hindmarch, compreso il modello Marano e la Bespoke Maud.

borse di kate middletonMa guardiamo le due borse di Kate Middleton da vicino:

borse di kate middleton

Le borse di LK Bennett

L’azienda britannica rimane una delle preferite di Kate Middleton. Abbiamo già parlato di LK Bennett e della passione di Kate Middleton per i vestiti, le scarpe e le borse del marchio. Una delle borse di Kate Middleton è la Natalie, la principessa Kate l’ha indossata in varie occasioni ed è ormai sold out. LK Bennett però produce abiti, scarpe e borse sempre in questo stile quindi potete trovare borse simili a quelle di Kate Middleton.

borse di kate middletonEcco la borsa di Kate Middleton “Natalie” da vicino:

LK bennett natalie kate middleton

Kate Middleton – Copia lo stile di Kate – il blog italiano di Kate Middleton

loading...
0 comment

Leave a Reply