Scarpe da sposa: Come la ha scelte Kate

|by | Scarpe di Kate

Scegliere le scarpe da sposa è un’impresa più ardua di acquistare il vestito stesso.

Kate Middleton non aveva di certo questo problema considerando che Sarah Burton della casa di moda Alexander McQueen le ha disegnato abito da sposa e scarpe coordinate. La difficoltà sta principalmente nel trovare scarpe da sposa che siano sì belle e raffinate, ma anche comode! Se ci si fa un giro per le vetrine si trovano scarpe da sposa con tacco molto alto, piene di lustrini e persino zeppe ( RABBRIVIDIAMO…)

scarpe sa sposa chiuse in pizzoLe scarpe da sposa chiuse in pizzo scelte da Kate Middleton

Diciamolo subito le zeppe per le scarpe da sposa sono davvero out. Esattamente come con il vestito, bisogna essere eleganti. Kate Middleton si è sposata in primavera, quindi indossava scarpe da sposa chiuse, in raso e decorate con pizzo. Il tacco era di 8 cm, non troppo basso e neanche un tacco 12 che vi può solo far soffrire nel giorno più bella della vostra vita perché sono scarpe che non avete mai utilizzato e poi la sposa sta in piedi molto tempo. Se prendete le scarpe da sposa con tacco alto a un certo punto della festa, di sicuro le toglierete e non ne sarà valsa la pena.

Ci sono calzaturifici che realizzano scarpe da sposa su misura, quindi perché non copiare le scarpe da sposa di Kate Middleton? Le scarpe da sposa chiuse in pizzo vanno bene sotto qualunque vestito, soprattutto se come Kate il vostro abito ha dei ricami in pizzo francese.

Ci sono anche scarpe da sposa in pizzo che costano relativamente poco e le trovate nella versione inglese di Amazon, dove si vendono diversi modelli che imitano le scarpe della loro futura regina.

Le scarpe da sposa di Kate Middleton sono così belle e raffinate che sono state esposte nei musei della famiglia reale diverse volte.

Le scarpe da sposa delle principesse

Se poi siete alla ricerca di scarpe da sposa da principessa vi segnaliamo l’azienda che ha realizzato le scarpe da sposa anni 50 della regina Elisabetta: Rayne London.

Il marchio Rayne è un marchio storico del lusso britannico e infatti le scarpe Rayne sono esposte al Victoria & Albert Museum in diverse mostre dedicate alle scarpe, come quella tenutasi nel 2015: “Shoes: the Pleasure & the Pain”. Le scarpe Rayne London di Elisabetta erano color avorio, ed erano i tipici sandali da sposa anni 50.

scarpe retròI sandali da sposa della regina Elisabetta erano firmate Rayne London

loading...
0 comment

Leave a Reply