Top outfit 2016: Kate Middleton

|by | Abiti di Kate

Il 2016 è stato un anno di cambiamenti di look per Kate Middleton e possiamo riassumerlo nei seguenti punti:

Kate Middleton ama mixare i suoi stilisti di alta moda preferiti nei suoi outfit ( principalmente Erdem, Jenny Packham, Temperley London e Alexander McQueen) con marche dal costo medio ( principalmente LK Bennett, Reiss, Russell & Broomley) e aziende di abiti low cost come H&M e TopShop; Kate Middleton continua a preferire le aziende di moda britanniche e scozzesi, facendo così molta pubblicità a marche inglesi sia quando esce in Gran Bretagna che quando va in viaggio all’estero;Kate Middleton 2016FOTO: Kate Middleton nei suoi outfit più belli del 2016 – Meno formali degli anni scorsi

Kate Middleton ha aggiunto alcune marche italiane, francesi e americane ai suoi outfit preferiti
Kate Middleton, anche nel 2016, ha reso omaggio al paese visitato indossando abiti di stilisti importanti locali come Naeem Khan (India), Sentaler (Canada) e emergenti come Anita Dongre, anche con accessori economici come gli orecchini acquistati in Bhutan.

L’anno della svolta: Kate Middleton osa di più

Nel 2016 Kate Middleton ha modificato molto il suo stile, osando di più rispetto agli anni precedenti. Molto meno formale e conservatore, probabilmente a causa delle molte critiche ricevute su alcuni outfit troppo seri per una bella ragazza di 34 anni. Il 2016 è stato l’anno in cui Kate Middleton è apparsa con look più moderni e contemporanei. Non sappiamo se questa svolta è stata decisa da Kate Middleton o ne ha parlato con Natasha Archer, la sua personal stylist.

Questo cambiamento però è parecchio evidente se si considerano i nuovi stilisti degli outfit di Kate Middleton: ben 23 nuovi marchi, inclusi quelli nuovi visti in India e in Canada. Questo solo per quanto riguarda gli abiti, senza contare gli accessori o i gioielli. Non sono neanche inclusi gli outfit delle foto di Kate Middleton per Vogue Uk.

 

I look indiani 2016 di Kate Middleton: Boho Chic

Bellissima durante il suo tour in India con un vestito da 236 sterline di Anita Dongre e un vestito di un marchio britannico, Glamorous Uk del valore di 50 sterline abbinato a delle bellissime ballerine rosa scamosciate. Immancabili in viaggio le scarpe con la zeppa scamosciate beige, Kate le abbina sotto qualunque outfit. Decisamente le sue scarpe preferite quando vuol stare comoda, ma vuole slanciarsi. Un’ottima idea da copiare per scarpe da portare in vacanza. Outfir Kate Middleton in IndiaGrazie al suo tour in India l’abbiamo vista con altri look boho chic con l’abito in chiffon della designer americana Anna Sui e la gonna viola a fantasia dell’azienda francese Paul and Joe.

Non poteva mancare un tubino con fantasia che richiama l’India per la visita di William e Kate al Taj Mahal. Il tubino bianco con fantasia blu era di Naeem Khan e Kate lo ha avvinato a delle decolltè nude. Immancabili da sempre nel suo guardaroba.India 2016 Kate Middleton

Nuove giacche British

Sappiamo quanto Kate Middleton adori il marchio britannico Barbour per le sue uscite più casual. Ma durante il suo viaggio in Canada ci ha fatto conoscere altri marchi britannici: Holland and Holland e Troy London.Giacche sportive di Kate Middleton

Kate Middleton in rosso

Ogni anno Kate Middleton sfoggia un bell’outfit rosso. Ques’anno l’abbiamo vista con un bellissimo vestito rosso del marchio di lusso Preen, azienda britannica con negozio a Londra e fondata nel 1998 da Justin Thornton e Thea Bregazzi. In Gran Bretagna è un negozio di vestiti molto popolare e vanta clienti del calibro di Gwyneth Paltrow e Michelle Obama. Kate Middleton ha reso famoso questo marchio in tutto il mondo. Stessa tonalità di rosso è il nuovo cappotto di Carolina Herrera, una stilista nuovissima per Kate Middleton.Kate Middleton outfit rossi

I nuovi brand 2016

Tra i brand indossati da Kate Middleton nel 2016, ce ne sono alcuni che in Italia sono pressoché sconosciuti, un po’ perché nuovi e un po’ perché sono marchi molto famosi in Gran Bretagna e non all’estero. Primo fra tutti il marchio scozzese Le Kilt che vi consigliamo di visitare perché ha tantissime gonne scozzesi e kilt tradizionali. Non costano poco perché i kilt originali costano tantissimo, ma se ne cercate uno questo è il marchio che fa per voi. Un altro marchio nuovo britannico è Debenhams, abbastanza low cost, che Kate ci ha fatto conoscere con un vestitino con fantasia con uccellini. I nuovi brand 2016 di Kate Middleton

Uno degli outfit più belli del 2016 è stato un tailleur retro di Eponine London, un negozio inglese molto giovane ma che realizza abiti sartoriali stupendi, anche su misura.Tailleur vintage di Kate Middleton

Il Made in Italy

Non è la prima volta che Kate Middleton sceglie abiti e scarpe italiane, ma il 2016 è stato l’anno di Alberta Ferretti per una nuova foto ufficiale della Duchessa in cui Kate indossava una giacca bianca della line Philosohy di Alberta Ferretti. E poi è stato l’anno in cui Kate Middleton si è letteralmente innamorata delle decolté di Gianvito Rossi.Alberta Ferretti Kate Middleton

Il vestito che ha fatto parlare di più nel 2016

Kate Middleton è sempre molto sobria, ma nel 2016 ha osato di più con spacchi e spalle scoperte. Il vestito che ha generato davvero tante discussioni è quello bianco longuette con le spalle scoperte.Inutile dire che Kate Middleton era un incanto con quell’abito e ci ha sorpresi tantissimo vederla così. La stilista dell’abito bianco di Kate Middleton è la brasiliana Barbara Casasola. L’abito era abbinato a delle scarpe brasiliane, Shutz Shoes. Si trattava di sandali scamosciati e sappiamo quanto Kate adori le scarpe di camoscio, ne ha tantissime! Spacco vertiginoso poi con l’abito blu a fantasia di Altuzarra, un brand americano molto lontano dagli abiti seri e formali cui ci ha abituati Kate in questi anni.Outfit scandaloso di Kate Middleton

loading...
0 comment

Leave a Reply