Mostra sugli abiti di Lady Diana a Londra

|by | Famiglia reale

Kensington Palace terrà una mostra sui vestiti indossati da Lady Diana da Febbraio 2017.

Obiettivo della mostra a Londra, sarà quello di ripercorrere l’evoluzione di stile della principessa Diana e la mostra si chiamerà Diana: Her Fashion Story. Historic Royal Palaces. La notizia della mostra sui vestiti di Lady Diana è apparsa sul Telegraph. Il giornale britannico ha descritto la mostra spiegando che si vuole far venir fuori il rapporto che si era creato tra Lady Diana e gli stilisti. Mostra vestiti Lady DianaInfatti si possono vedere gli schizzi dei disegni fatti per i suoi abiti dagli stilisti e alcuni degli abiti che ha indossato come l’abito di David and Elizabeth Emanuel, l’iconico vestito di velluto blu lungo di Victor Edelstein indossato da Lady Diana alla Casa Bianca e la camicia indossata nelle foto ufficiali del suo fidanzamento con Carlo d’inghilterra nel 1981.

Il vestito di velluto blu se lo ricordano in tanti perché Lady Diana ballò con John Travolta alla Casa Bianca sulle note di You Should Be Dancing dei BeeGees nel 1985. Questo vestito è anche quello indossato da Lady Diana per il suo ultimo ritratto fatto nel 1997 prima della sua morte. Il vestito da sera è stato venduto all’asta a New York due mesi prima della sua morte. Lo acquistò una donna d’affari americana pagandolo 100.000 sterline che lo ha rivenduto a 240.000 sterline ad un collezionista britannico nel 2013.Cappotto blu lady diana

In mostra anche il famoso cappotto a quadri di Elizabeth Emanuel indossato in occasione del viaggio a Venezia nel anni 80 e sarà esposto in una mostra per la prima volta perché è stato scoperto solo recentemente e riacquistato all’asta.

Il colore del cappotto è ottanio con collo alla marinara e che Diana indossava con una collana di perle, una camicetta bianca e un cappello in feltro blu pavone. Non fu accolto benissimo dalla critica quest’outfit di Diana.

Curatrice della mostra è Eleri Lynn la quale ha dichiarato:

Diana, Principessa del Galles, è stata una delle donne più fotografate del mondo, e proprio come per Kate Middleton, qualunque cosa indossasse veniva analizzato dalla critica e dal mondo della moda. Grazie a questa mostra si vedrà cosa piaceva indossare a Lady Diana quando era giovanissima e doveva imparare le regole per far parte della famiglia reale inglese anche nel vestire. La vediamo acquisire sicurezza prendendo il controllo di come veniva rappresentata comunicando anche con i suoi abiti.

Molte donne hanno ammirato lo stile della principessa Diana e Kensigton Palace si aspetta tanti visitatori nel 2017.

2017: 20 anni dalla morte di Lady D.

Si è spesso scritto che Kate Middleton imiti Diana nelle sue scelte sartoniali soprattutto quando vuole mandare dei messaggi, qualcosa di molto comune in realtà tra i reali e anche tra i politici. La mostra coinciderà con il ventesimo anniversario della morte della principessa Diana per cui ci saranno dei tributi floreali vicino alla sua vecchia residenza. Ci sono già stati dei giardinieri per pianificare questo tributo alla principessa Diana.

Ora nella stessa residenza vive Kate Middleton con William D’Inghlterra, figlio di Diana, con il principe George di 3 anni e la principessa Charlotte di Cambridge, un anno. Anche il secondo figlio di Diana, Harry, ha un appartamento a Kensington Palace. Pertanto sono stati proprio i figli di Diana ad approvare questo tributo floreale per la loro madre.Mostra abiti Lady D

Per coloro che non avranno la possibilità di vedere questa mostra sugli abiti della principessa Diana, ci saranno sicuramente degli oggetti disponibili nel negozio online dell’Historic Royal Palaces in cui si possono acquistare molti oggetti legati alla famiglia reale inglese. Probabilmente sarà pubblicato un catalogo della mostra. Nello stesso negozio trovate tanti oggetti legati a Kate Middleton.

loading...
0 comment

The Crown: Serie tv su Elisabetta II

|by | Famiglia reale

Per gli appassionati della famiglia reale inglese, il 4 novembre 2016 inizia The Crown su Netflix.

The crown non sarà una serie per semplici appassionati della famiglia reale inglese, ma ripercorrerà una parte molto importante della storia inglese con una regina Elisabetta II venticinquenne pronta a diventare regina della Monarchia più importante del mondo e a instaurare relazioni politiche con Winston Churchill. Lo stesso regista, Stephen Daldry, ha dichiarato che non sarà la storia di una delle famiglie più famose al mondo, ma la serie tv The Crown ripercorre la storia della Gran Bretagna dopo la guerra e sarà la serie tv più costosa che Netflix abbia mai prodotto.Abito da sposa regina Elisabetta

Riproduzione dell’abito da sposa della Regina Elisabetta II d’inghilterra

The Crown ha tutte le premesse per essere una serie TV molto bella e che terrà incollato un pubblico molto ampio tra cui la famiglia reale stessa che sarà davvero curiosa di vedere l’incoronazione di Elisabetta nel 1953, il rapporto tra Elisabetta e suo marito il principe Filippo, perché la principessa Margaret non ha mai sposato l’amore della sua vita, perché il ritratto di Winston Churcill andò distrutto, la storia dei paesi del Commonwealth…una serie interessantissima dal punto di vista storico per gli importantissimi fatti accaduti in quegli anni, ma anche per la storia della moda.

I costumi di the Crown

Sul blog di Kate Middleton ci interessiamo principalmente della moda indossata dalla principessa, dai suoi bambini e alcuni membri della famiglia reale inglese come Elisabetta II, ormai una vera e propria icona. Pertanto siamo molto eccitati al pensiero di vedere una Elisabetta II venticinquenne e come l’avrà vestita la costumista Michele Clapton, esperta di moda britannica e vincitrice di diversi Emmy per aver vestito gli attori di Game of Thrones . A Londra è stata organizzata una sfilata con alcuni vestiti della serie di Netflix su Elisabetta II con meravigliosi abiti anni 50.Serie Tv sulla regina Elisabetta da giovane

Claire Foy interpreta la regina Elisabetta II e Matt Smith nel ruolo del Principe Filippo

Vedremo anche la Principessa Margaret con i suoi meravigliosi abiti anni 40 e 50, mentre Elisabetta II appare sempre molto sobria, con Margaret la costumista ha potuto sbizzarrirsi con abiti da sogno. I principali giornali di moda al mondo come Vogue hanno dedicato delle pagine ai costumi di The Crown e ci sembrano già stupendi. C’è attesa anche per la riproduzione dell’abito da sposa di Elisabetta II che ha sempre interessato gli esperti di moda un po’ come è successo per l’abito da sposa di Kate Middleton.

Questo è il trailer ufficiale della serie TV The Crown, disponibile su Netflix dal 4 novemebre.

Il cast di The Crown

Essere un membro della famiglia reale inglese non è un privilegio ha dichiarato Eileen Atkins che recita il ruolo della regina madre. L’attrice è arrivata a questa conclusione proprio studiando il suo personaggio, e la ragione principale sta nel fatto che essere un membro della famiglia reale britannica dà molta celebrità, si è sempre sotto i riflettori, condizione che ciascun membro della famiglia non ha scelto a differenza di molti personaggi famosi.Regina Elisabetta con Corona

Il ruolo di Elisabetta II è interpretato da Claire Foy insieme a Matt Smith, Vanessa Kirby e Ben Miles, e su Vogue indossano abiti bellissimi di Zuhair Murad Couture, Chanel Haute Couture e Elie Saab Haute Couture, marchi che conosciamo perché spesso scelti da Kate Middleton per i suoi bellissimi abiti da sera.vestito della Principessa Margaret in The Crown

Se volete leggere l’inserto di Vogue su The Crown dovete acquistare il British Vogue di Agosto 2016.

Il libro di Antonio Caprarica su Elisabetta II

Dopo aver visto la serie, è probabile che vi venga la voglia di sapere di più dei fatti raccontanti nella serie tv su Elisabetta II. Ci teniamo a specificare che questa serie ha appassionato anche chi in genere non vuole neanche sntir parlare della famiglia reale inglese e di tutto il gossip che riempie i gionali scandalistici. Ma la storia di Elisabetta II è affascinante, quindi se volete saperne di più, potete acquistare il libro del maggior esperto italiano della famiglia reale inglese, Antonio Caprarica. Il libro si chiama: Intramontabile Elisabetta: Il più informato esperto dei Windsor svela amori, intrighi e segreti della sovrana impassibile.

Ci sarà una seconda stagione di The Crown?

Assolutamente sì, si parla in realtà di altre 4 stagioni, quindi se avete visto the Crown e non vi è bestato, non preoccupatevi vedremo la seconda stagione di The Crown l’anno prossimo. L’ideatore della serie sulla regina Elisabetta d’inghilterra ha dichiarato di aver programmato 60 episodi in totale.

0 comment